LUGANA: UN VINO SCHIETTO E PURO

Nel nostro vino troverete la determinazione la passione e l’amore per la nostra terra.

IL VINO DEVE RISPECCHIARE
IL PRODUTTORE E LA SUA TERRA

Bevendolo devi capire la personalità di chi lo fa. Il vino di Cascina Maddalena rispecchia il suo modo di produrre il Lugana, la sua visione, la volontà e la forza di fare il vino come una volta, senza inseguire mode o modi che non gli appartengono.

UN VINO SCHIETTO, MOLTO MINERALE,
SAPIDO E RICCO DI STRUTTURA

Come dicono tra gli addetti ai lavori è un vino che non si stacca dal palato, ma il suo sapore, la sua essenza rimangono in bocca per deliziare il tuo palato e darti un piacere diverso, unico.

IL LUGANA, UN VINO CHE NON SI DIMENTICA

Il lugana è un vino che non si dimentica, perchè non scivola via, rimane nella tua bocca e da lì si posa sui tuoi sensi, fino a toccare la tua anima. Non si stacca dal palato, ma serba per te il suo retrogusto di questa terra argillosa. È un vino che riesce a darti un piacere diverso unico.

Veronelli ha passeggiato con il nonno nei nostri campi. Era un grande maestro, che per primo ha capito la vera essenza del Lugana e ci ha lasciato a tutti noi viticoltori in eredità questa poesia.
Nessuno come lui ha saputo raccontare il nostro vino.

L’ORGOGLIO DI MATTIA,
IL LUGANA DOC CLAY

Non solo tradizione a Cascina Maddalena, ma anche sperimentazione.
Mattia con un suo grande amico, affermato sommelier sirmionese, ha studiato a lungo e ha provato un nuovo tipo di fermentazione con lieviti indigeni su un mosto Turbiana.
L’audacia ha in se’ “genio potenza e magia” e da questo esperimento è nato l’orgoglio di Mattia: il Clay.

Poche bottiglie a tiratura limitata, ma è proprio nelle ore di lavoro, negli anni e nella pazienza del suo produttore che nasce un vino, questo vino ed è per questo che è così speciale.

Cosa hanno in comune Rosanora e Leonardo? Sono i vini che lo zio Mattia ha prodotto e dedicato ai suoi due nipotini: Nora e Leonardo.

In questi vini come negli altri percepirete i sapori delle terre gardesane e l’amore della famiglia Zordan per le sue vigne e le sue radici.

Mattia ama i suoi nipoti: al nipotino Leonardo ha dedicato lo Spumante Metodo Classico e a Nora il rosato.

IL LEONARDO, LO SPUMANTE DI CASCINA MADDALENA

Nel 2009 Mattia decide di dedicarsi alla produzione dello spumante: oltre al vino fermo introduce a Cascina Maddalena le bollicine, proprio nell’anno in cui nasce il suo primo nipotino, Leonardo, che adora stare nelle vigne con lo zio.

Così Mattia chiama lo spumante Leonardo.

Usiamo il metodo classico per il nostro spumante, un procedimento lungo e complesso, perchè le nostre uve uniche meritano solo il meglio: un trattamento speciale che esalta la loro particolarità.

ROSATO, IL VINO DI UNA NOTTE

Una sola notte in vasca, il mosto e le bucce insieme. Dopo la raccolta le uve rosse dal vitigno Marzemino vengono portate in cantina e il mosto estratto dall’uva viene messo a riposare con loro nelle vasche. Insieme per una notte soltanto perchè il mosto non si deve tingere di rosso, ma del delicato colore delle rose che stanno a guardia delle vigne.

Così Mattia produce il suo rosato, dal nome Rosanora, dedicato alla seconda nipotina Nora, che è gelosissima del suo vino.

ROSSO 7 SCURTONI

Sette scurtoni, sette filari tutti diversi.
Vicino alla cascina, una volta vi erano sette filari dall’uva rossa.
Questi filari più corti, in dialetto bresciano scurtoni, accompagnavano il fosso in obliquo e quindi ognuno di loro aveva una lunghezza diversa rispetto agli altri.
Per questo papà Luciano ha voluto chiamare il vino come le vecchie vigne: 7 Scurtoni.
Lungo quel vigneto Elisa, Elena e Mattia giocavano da bambini, proprio perchè era vicino al fienile, vicino a casa.

LUGANA CAPOTESTA DOC

Prodotto esclusivamente da uve di Turbiana appartenenti a vitigni autoctoni del podere, si presenta con tonalità paglierine brillanti con sfumature verdognole non senza riflessi dorati. Al naso un bouquet floreale che sviluppa anche note minerali per sfociare poi in un gusto secco e sapido con un retrogusto di mandorla.
Piacevolissimo come aperitivo, sposa ottimamente piatti a base di pesce di lago. Si consiglia una temperatura di sevizio fra i 6° e gli 8° C.

VITIGNO Turbiana 100%

LOCALITÁ Lugana di Sirmione

TERRENO calcareo-argilloso

FORMA DI ALLEVAMENTO guyot

SESTO D’IMPIANTO 2.80 X 0.80

RACCOLTA
Manuale in cassette da 15 kg

PERIODO DI RACCOLTA
periodo di raccolta dall’ultima decade di settembre alla prima di ottobre

VINIFICAZIONE
pressatura soffice di uva intera, fermentazione mosto con lieviti selezionati a temperatura controllata e mantenimento sulla feccia fine, fino a tarda primavera

CARATTERISTICHE
giallo paglierino verdolino floreale e fruttato vino strutturato con una forte acidità, sapido e minerale

LUGANA CLAY DOC

Prodotto esclusivamente da uve di Turbiana appartenenti a vitigni autoctoni del podere, uve meticolosamente selezionate
CLAY significa argilla in inglese ed è grazie alle argille della nostra terra che il nostro vino acquista il suo carattere unico.
Bottiglie a tiratura limitata.
Questo vino esce solo nelle migliori annate.

VITIGNO Turbiana 100%

LOCALITÁ Lugana di Sirmione

TERRENO calcareo-argilloso

FORMA DI ALLEVAMENTO guyot

SESTO D’IMPIANTO 2.80 X 0.80

RACCOLTA
manuale in cassette da 15 kg periodo di raccolta metà ottobre

VINIFICAZIONE
Diraspatura, macerazione sulle bucce per 3 giorni, pressatura e fermentazione con lieviti indigeni, mantenimento sulla feccia fine per 1 anno e 1 anno di affinamento in bottiglia

CARATTERISTICHE
giallo paglierino floreale e fruttato
vino molto strutturato con una forte acidità, sapido e minerale

SPUMANTE LEONARDO METODO CLASSICO

Prodotto esclusivamente da uve di Trebbiano appartenenti a vitigni autoctoni del podere, si presenta con tonalità da un paglierino brillante con sfumature verdognole e riflessi dorati.
Al naso un bouquet floreale che sviluppa anche note minerali per sfociare poi in un gusto secco e sapido con un retrogusto di mandorla.
Piacevolissimo come aperitivo, sposa ottimamente piatti a base di pesce di lago.

VITIGNO Trebbiano 100%

LOCALITÁ Lugana di Sirmione

TERRENO calcareo-argilloso

FORMA DI ALLEVAMENTO guyot

SESTO D’IMPIANTO 2.80 X 0.80

RACCOLTA
manuale in cassette da 15 kg periodo di raccolta metà settembre

CARATTERISTICHE
giallo paglierino floreale e fruttato
vino strutturato con una forte acidità, sapido e minerale

ROSANORA

Prodotto esclusivamente da uve di Marzemino.
Si presenta con tonalità di rosa perlato e un profumo fine, intenso a settori fruttato. Al gusto propone una indiscussa personalità attraverso un sapore fresco, sapido. La sua gradazione alcolica lo colloca piacevolmente fra gli aperitivi ed ad accompagnare primi piatti non elaborati e, in genere, piatti a base di pesce.

VITIGNO Marzemino

LOCALITÁ Lugana di Sirmione

TERRENO calcareo-argilloso

FORMA DI ALLEVAMENTO guyot

SESTO D’IMPIANTO 2.80 X 2.80

RACCOLTA
manuale in cassette da 15 kg
periodo di raccolta dall’ultima decade di settembre alla prima di ottobre

VINIFICAZIONE
dopo che l’uva è stata diraspata, breve contatto con le bucce in pressa per 3 ore, fermentazione con lieviti selezionati e affinamento in acciaio

CARATTERISTICHE
rosa petalo floreale
fresco, sapido di media struttura

ROSSO 7 SCURTONI

Prodotto esclusivamente da uve di Cabernet Sauvignon, prende il nome “Sette Scurtoni” ricordando la posizione dei filari nel vigneto.
Si presenta con tonalità rosso rubino con riflessi violacei.

Un gusto fresco e piacevole con un tannino molto delicato, si abbina con il tipico spiedo bresciano.

VITIGNO Cabernet Sauvignon

LOCALITÁ Lugana di Sirmione

TERRENO calcareo-argilloso

FORMA DI ALLEVAMENTO guyot 

SESTO D’IMPIANTO 2.80 X 0.80

RACCOLTA
manuale in cassette da 15 kg
periodo di raccolta dall’ultima decade di settembre alla prima di ottobre

VINIFICAZIONE
dopo che l’uva è stata diraspata, segue la macerazione per alcuni giorni con frequenti rimontaggi, pressatura soffice, fermentazione con lieviti selezionati e affinamento in acciaio

CARATTERISTICHE
rosso rubino
intenso con note speziate
vino di buona struttura con leggera tannicità

VISITA GUIDATA DELL'AZIENDA